Reg. Trib. di Benevento n. 290/20
Dir. Resp. Dott. Nazzareno Orlando

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

E’ compito dell’operatore tutisitico 2.0 produrre offerte turistiche all’altezza dei viaggiatori

Nel numero 1

  • Homepage
  • >
  • Nr. 1
  • >
  • Le motivazioni alla base della metodologia TEDTRIP

Le motivazioni alla base della metodologia TEDTRIP

Come più volte evidenziato, il consumatore/viaggiatore ha un nuovo concetto di valore derivante dal suo rapporto con la comunicazione e l’utilizzo delle nuove tecnologie. Le offerte turistiche devono, quindi, essere capaci di inter- cettare questo valore e per risultare vincenti, e sbagliare così la concorrenza, devono manifestare un’elevata carica emotiva utilizzando proprio strumenti all’avanguardia, in grado di soddisfare il desiderio innato di informarsi e di condividere del viaggiatore moderno

Il primo passo è riconsiderare l’esperienza turistica come un ciclo unico e senza soluzione di continuità, non limitan- dosi a dedicare i propri sforzi solo alla fase in cui viene raggiunta la destinazione desiderata. È compito dell’opera- tore turistico 2.0 produrre offerte turistiche all’altezza dei viaggiatori, preoccupandosi di ispirare, informare, fornire contenuti e strumenti che consentano a questi ultimi di individuare le esperienze più congeniali alla propria natura, limitando il più possibile lo stress legato alla scelta dell’e- sperienza di viaggio e la sensazione ancor più frustrante di aver effettuato la scelta sbagliata.

È per questo che Assoprovider e TGlobal, società di servizi partecipata da Assoprovider, hanno deciso di addentrarsi nel mondo del turismo, settore già ampiamente conosciuto nelle vesti di fornitori di tecnologia, per mettere al servi- zio dei turisti il proprio know-how. Nel 2019, dopo diversi anni spesi nella ricerca e nell’approfondimento dei “temi esperienziali”, si è realizzato il progetto TEDTRIP. Oltre a configurarsi come una piattaforma per la promozione e la vendita delle attività di turismo esperienziale attuate sul territorio italiano, TEDTRIP si propone come soggetto atti- vo anche nella formazione e nell’assistenza ai TED – Travel Emotion Designer, ovvero i progettisti delle emozioni di viaggio, figure chiave nella formulazione di un’esperienza turistica di successo.
La scelta di focalizzare l’azione sulle attività turistiche (experience) è dettata dalle caratteristiche naturali del modello esperienziale stesso,
individuando il proprio punto di forza nell’attività che si svolge e non nel “dove” e nel “quando”. Questa idea offre la possibilità da un lato di destagionalizzare l’offerta e, dall’altro, di creare opportunità di sviluppo turistico in luoghi meno conosciuti.
Operare nel settore delle attività turistiche si è rivelata, peraltro, una scelta corretta anche da un punto di vista economico: il mercato delle attività turistiche a livello globale corrisponde al 10% della “torta” dell’intero settore turistico, pari a 168 miliardi di euro, e la dimensione del mercato
delle attività turistiche nella sola Italia ammonta a circa 1 miliardo di euro. Gli operatori di Turismo Esperienziale italiani non rispondono ancora
in maniera esaustiva alle esigenze dei viaggiatori, limitando la vendita delle
proprie experience all’interno delle principali OTA – Online Travel Agents, delle Agenzie di Viaggio e dei Tour Operator tradizionali. Ancora,
quindi, non si esprime il massimo valore del contenuto delle esperienze che si otterrebbe con l’utilizzo di tecniche specifiche quali lo Storytelling e il Visual Storytelling.
È qui che subentra l’esperienza del team di TEDTRIP.
Giusy Carioto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

OpenTLC: Testata giornalistica Reg. Trib. di Benevento nr. 2/2020 del 20 Febbraio 2020

Fondatore: Assoprovider – Direttore Responsabile: Nazzareno Orlando
Editore: Consulservice S.r.l. – Sede legale: Via Chiaio, 5 – 83010 – Torrioni (AV)
P.IVA 02757950643 iscr. R.E.A. AV N.181151
Trattamento dati
OpenTLC è un marchio registrato da Assoprovider –  Website: Marcello Cama